Aridatece li miti

di Mapperò

Aridatece li miti, aridatece chi spera,
chi nel mucchio in ritirata,
alza ‘n cielo ‘na bandiera.

Aridatece chi è contento de anda’ controcorrente,
chi prosegue il suo cammino,
senza sta’ ad ascolta’ la gente.

Aridatece chi canta, fregandosene de stona’,
chi pure a musica spenta,
resta in pista a balla’.

Aridatece chi crede, chi nun te permette de molla’,
chi te guarda dentro agli occhi,
e te dice se può fa’.

Papa: cancellato per decoro ambientale murales "supereroe"

 

 

Annunci