Mapperò

NON SI DICE

Mese: maggio, 2014

Opportunità di Fede

Si pe’ grazia de Dio t’arriva un’opportunità,

nun te permette mai de dije lassame sta’.

Prendi ciò che t’arriva in fretta,

che può esse già passato er treno, quando j’hai detto “aspetta”.

 

Nun guardà alle difficoltà,

e nun fatte intimorì dalla paura.

È proprio quando nulla se sa,

che la gioia della sorpresa resta pura.

 

Vivi con entusiasmo l’iniziativa,

e nun rifugiatte nella sicurezza dell’abbandonare.

Perché pure se non vedi ancora la riva,

sta’ sicuro che laggiù c’è il mare.

 

Perciò getta con Fede i semi e aspetta che facciano i frutti,

che sia difficile fa’ nasce ‘n fiore dall’asfalto, lo sanno tutti.

 

Immagine

Annunci

Malelingue

So tutti boni a punta’ er dito e a spiegavve la questione,

so tutti svelti col miglior vestito, a piasse la ragione.

Tutti bravi a dì “ao aspetta”, nun se può così anda’ avanti,

tutti co’ sta grande fretta, de dimostra de esse dei santi.

 

Che poi è strano ciò che accade in certe situazioni,

dove so i meno informati che danno le lezioni.

 

Er politico corrotto, che invoca la legalità,

er giornalista ammaestrato, che chiede la verità.

Il pauroso che de botto, pia coraggio e spara a zero,

il saccente annoiato, che già sapeva tutto il vero.

 

Ma c’è ‘na cosa che ve sfugge e che dovreste ricorda’,

se punti er dito con superbia, le altre tre dita, già te stanno ad indica’.

 

Chi è senza peccato scagli la pietra

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: