Er Perbenismo

Perbenismo, pe ‘n po’ nun s’era visto,

dice s’era perso ne li processi.

Ma, sarvognuno, s’era ggià pprevisto,

che c’ariocava ancora a ffacce fessi!

 

Discriminazzione teritoriale

cquà sse invoca e all’elezzioni se pò ffa’

E tutto cciò è assurdo anzi demenziale,

ma quarch’inzurto dovrò puro cantà?!

 

Ma nun s’offennessero lor zignori,

co li loro cervelli benpenzanti.

All’antri nun dimo ppiù: “sso ccojoni”,

bensì che sso’ ddiversamente santi!

Annunci